Stoemp (purea di verdure) con uovo in camicia. La ricetta

 Un secondo piatto completo a base di uova, porri, carote e patate sostanzioso e facile. Ecco la ricetta originale dello stoemp.

 stoemp con uovo

E’ un piatto  tipico del Belgio e consiste sostanzialmente in una purea di patate cui si aggiungono altre verdure, in questo caso carote e porri, tipici del primo accenno d’autunno ma facili da trovare tutto l’anno. Il loro gusto delicato ma inconfondibile si sposa perfettamente con l’uovo in camicia, anch’esso delicato e raffinato nella sua estrema semplicità. Una fetta di pane nero accompagnerà meravigliosamente questa pietanza semplice da preparare.

Vedi anche: Zuppa con pane e uova

Preparazione: 5 minuti Cottura: 25 minuti Totale: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

– 600 g di patate

– 300 g di carote

– 300 g di porri

– 50 ml di panna da cucina

– 50 g di burro

– 4 uova freschissime

– 1 cucchiaio di aceto bianco

– noce moscata

– sale

– pepe

– erba cipollina per completare

Come si fa lo stoemp

Pelate le patate, tagliatele a cubetti e lessatele in acqua leggermente salata per circa 10 minuti (il tempo di cottura esatto dipende dalla qualità delle patate e dalla dimensione dei cubetti), quindi scolatele.

Nel frattempo, mondate le carote e i porri. Riducete le carote a dadini e i porri a listerelle. Lessate carote e porri in acqua leggermente salata per 5-10 minuti, secondo il vostro gusto.

Riducete le patate in purea con lo schiacciapatate, aggiungete la panna, il burro, poca noce moscata grattugiata, quindi unite le altre verdure. Regolate di sale se necessario, quindi disponete lo stoemp sui piatti, tenendoli in caldo.

Portate a bollore dell’acqua leggermente salata in un pentolino dai bordi alti. Quando bolle, aggiungete l’aceto e abbassate la fiamma. Sgusciate ciascun uovo su un piattino, facendo molta attenzione a non rompere il tuorlo.

Con un cucchiaio rimescolate l’acqua nel pentolino in modo da creare una sorta di vortice, che farà avvolgere più facilmente l’albume intorno al tuorlo creando la cosiddetta “camicia”. Immergete il primo uovo nell’acqua e fate cuocere per 3 minuti. Appena l’uovo è cotto raccoglietelo con il mestolo forato, scolate l’acqua in eccesso e adagiatelo sopra lo stoemp. Ripetete l’operazione per le altre tre uova.

Cospargete la pietanza con erba cipollina e pepe fresco, quindi servite.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here