La crema di mascarpone con panpepato e arancia è un  un dessert fresco ma dal gusto invernale, facilissimo da preparare.

mascarpone panpepato e arancia

Questo dolce al cucchiaio è davvero semplice da preparare e si presta a numerose varianti. Se avete molta fretta potrete semplicemente sostituire la crema di mascarpone con dello yogurt denso, per un risultato ugualmente gustoso (ma meno calorico). Se fra i commensali ci sono dei bambini sostituite il liquore all’arancia con un po’ di succo d’arancia.

Oltre alla rapidità, il vantaggio di questa ricetta consiste nel fatto che dà la possibilità di “riciclare” dolci tipici del periodo delle feste, che riprendono vita e dignità culinaria in questa appetitosa preparazione.

Preparazione tempo: 10 minuti Cottura: 5 minuti Totale: 15 minuti

Porzioni: 4-6

Ingredienti

– 250 g di mascarpone

– 2 tuorli

– 50 g di zucchero

– 1-2 cucchiai di liquore all’arancia

– 1-2 arance bionde

– panpepato o biscotti speziati a piacere

Ricetta crema di mascarpone panpepato e arancia

  1. Pelate al vivo le arance e ricavate gli spicchi, lavorando con un coltellino affilato. Affettate gli spicchi a metà.
  2. In un pentolino fate scaldare il liquore all’arancia insieme con 1 cucchiaio di acqua. Fatevi fondere lo zucchero fino a quando il tutto avrà assunto una consistenza sciropposa. Lasciate intiepidire lo sciroppo per pochi minuti, quindi versatelo a filo sui tuorli, montandoli contemporaneamente con le fruste elettriche. Otterrete una mousse spumosa.
  3. Aggiungete il mascarpone, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno, con movimenti dal basso verso l’alto, in modo da non smontare la crema.
  4. Spezzettate grossolanamente il panpepato o i biscotti speziali e iniziate a distribuirne una parte sul fondo delle coppette. Disponete ora uno strato di crema al mascarpone e qualche pezzetto di arancia. Proseguite alternando gli strati sino a esaurire gli ingredienti.
  5. Completate con qualche pezzetto di arancia e servite subito, o conservate in frigorifero sino al momento di servire.

VEDI ANCHE: NATALE BIGNE E MASCARPONE PER LA VIGILIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.