Deliziosi bignè ripieni di mascarpone guarniti con prosciutto e miele: un appetizer natalizio veloce e d’effetto.

bigne mascarpone prosciutto
I bignè fatti in casa nell’immaginario comune sono prerogativa solo delle cuoche provette. In realtà sono facilissimi, economici e rapidi. Questa versione salata è un ottimo aperitivo da accompagnare a un bicchiere di Prosecco, una sfiziosità per un buffet in piedi a casa vostra, ma anche la strategia ideale per cavarvela con onore se la suocera vi ha chiesto di provvedere all’antipasto di Natale per la cena della Vigilia. Tutti vi diranno: “Ma che buoni, li hai fatti tu? Anche la pasta!?”.

Preparazione tempo: 20 cottura: 15 totale: 35 minuti

Porzioni 20 persone (60 bignè)

Ingredienti

350 g di prosciutto crudo
250 g di mascarpone
420 g di acqua
350 g di farina bianca
330 g di burro + un poco per la placca 180
4 uova grandi
miele q.b.

Come si fanno i bignè al mascarpone

1. Porre in freezer una ciotola capiente, per raffreddarla. Preriscaldare il forno a 180 °C. Setacciare la farina.
2. In una pentola antiaderente con i bordi alti far scaldare insieme acqua e burro. Appena l’acqua bolle, togliere la pentola dal fuoco, versarvi tutta in un colpo la farina e mescolare vigorosamente con una frusta, per evitare che si formino grumi. Rimettere sul fuoco, abbassando la fiamma, e continuare a mescolare sino a quando si forma una palla che si stacca facilmente dalle pareti della pentola.
3. Trasferire l’impasto nella ciotola e lavorarlo delicatamente per farlo raffreddare. Quindi incorporare le uova una a una, mescolando continuamente; è importante non aggiungere un altro uovo fino a quando il precedente non è totalmente amalgamato all’impasto.
4. Con una siringa da pasticcere, o con l’aiuto di due cucchiaini, disporre su una placca imburrata 60 palline di impasto grandi non più di una noce. Infornare (eventualmente su due livelli) per 10-15 minuti, sino a quando i bignè saranno ben gonfi e dorati. Spegnere il forno e aprire lo sportello, senza esporre i bignè a un brusco cambiamento di temperatura.
5. Nel frattempo, tagliare il prosciutto a listerelle. Passare al setaccio il mascarpone, aiutandosi con una spatola, per fargli incorporare aria e renderlo più soffice (questa operazione è consigliata, ma non indispensabile).
6. Incidere i bignè da un lato, farcirli con il mascarpone, arrotolarvi una listerella di prosciutto, quindi disporre sui piatti da portata cospargendoli con un filo di miele. Infilzarli con degli stecchini e servire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.