Come fare una buona salsa Ketchup da mangiare subito

Ecco le dosi per un ottimo ketchup fatto in casa, praticamente istantaneo, che non ha nulla da invidiare a quello a lunga cottura.

ketchup fatto in casa

La ricetta originale del ketchup, come accade per molte salse di antica tradizione, prevede una cottura molto lenta. Esiste però una versione a crudo, ugualmente ottima e dal sapore davvero simile all’originale, perfetta per chi vuole una cucina sana e home made, ma ha poco tempo da dedicare ai fornelli (ma anche per chi ha comprato le patatine fritte al take away e si è scordato di chiedere le salse).

Vedi anche: Currywurst ricetta originale

La scelta e la proporzione delle spezie è piuttosto soggettiva; anche la quantità dello zucchero e dell’aceto può essere modificata secondo il proprio gusto: assaggiate mentre preparate la salsa e regolatevi in base alle vostre preferenze.

Unica avvertenza: questo ketchup veloce non si conserva che per qualche giorno in frigo, quindi non preparatene quantità industriale se dovete usarlo solo per una cena casalinga!

Prep time: 5 minuti Cook time: 0

Totale Time: 5 minuti

Ingredienti

– 250 g di salsa di pomodoro

– 1 cucchiaio di aceto di mele

– 1 cucchiaino di zucchero di canna

– 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

– 1 pizzico di sale

– poche gocce di salsa Worchester

– spezie a piacere (paprika dolce, cumino, coriandolo, aglio disidratato)

Procedimento

1) Stemperate lo zucchero nell’aceto, in modo da scioglierlo parzialmente.

2) Raccogliete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate, aggiungendo gradatamente poca acqua sino a raggiungere la consistenza desiderata.

3) Conservate in frigorifero in un barattolo a chiusura ermetica per non più di 4 giorni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here