Frittelle salate veloci patate e formaggio

Hanno un sapore delizioso le  frittelle salate ripiene di patate e formaggio e si preparano in tempi veloci, ecco come

frittelle salate patate formaggio

Fra tutti gli snack salati adatti per un antipasto a buffet o uno spuntino in stile finger food, queste frittelle patate e formaggio hanno alta probabilità di piacere a tutti (vegetariani compresi): sono gustose, sfiziose, semplicemente irresistibili. Potete scegliere il tipo di formaggio che preferite, a patto che fonda facilmente per regalare al palato la tipica sensazione “filante”. Da provare il tipico formaggio francese chiamato Maroilles, perfetto per la frittura.

Preparazione tempo: 10 minuti  cottura tempo: 20 minuti totale tempo cottura: 30 minuti

Porzioni: 4-6

Ingredienti

  1. – 300 g di formaggio
  2. – 3-4 patate
  3. – 300 g di farina bianca
  4. – 10 g di lievito di birra in polvere
  5. – sale
  6. – olio di semi
  7. – songino per accompagnare

Come fare le frittelle salate con il formaggio e le patate

Mondate e lavate il sognino, quindi asciugatelo con l’apposita centrifuga o tamponandolo delicatamente con un panno pulito.

In una ciotola raccogliete la farina e il lievito. Aggiungete gradatamente l’acqua tiepida necessaria a ottenere un impasto morbido ma non troppo liquido, che scorra a nastro dal cucchiaio. Coprite il composto con un foglio di pellicola per alimenti e lasciatelo riposare mentre preparate le frittelle, meglio se vicino a una fonte di calore moderato, per esempio un termosifone.

Sbucciate le patate, tagliatele a dadi e lessatele in acqua leggermente salata per circa 10 minuti. Scolatele e schiacciatele con lo schiacciapatate, raccogliendole in una ciotola. Tagliate il formaggio a piccoli dadini e unitelo alle patate, mescolando bene gli ingredienti. Formate con le mani tante palline con il composto ottenuto.

Fate scaldare in una padella con i bordi alti abbondante olio di semi (un sistema per accertarsi che l’olio sia ben caldo consiste nell’immergere nella padella la punta del manico di un mestolo di legno: se l’olio ribolle intorno al legno, la temperatura è corretta). Aiutandovi con una forchettina raccogliete una pallina di patate e formaggio, tuffatela nella pastella, quindi nell’olio bollente.

Fate friggere poche palline per volta: quando la superficie appare dorata, scolatele e adagiatele su carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.

Distribuite le frittelle nei piattini, accompagnandole con un po’ di songino fresco, e servite.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here