Torta di ricotta veloce

Torta di ricotta veloceUna torta di ricotta leggerissima e veloce. Un dolce semplice  da preparare e dal sapore ottimo a base di ricotta un ingrediente che non conosce stagionalità. La torta di ricotta veloce  a differenza della classica crostata di ricotta è un dolce più soffice, che piacerà molto anche ai bambini. Un tocco di limone  arricchirà il sapore di questa deliziosa torta.

Vedi anche: Crostata di ricotta cioccolato e uvetta

Ingredienti per quattro persone:

– 400 g di ricotta

– 200 g di zucchero

– 200 g di farina 00

– 3 uova

– 1/2 bustina di lievito per dolci

– 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva

– la scorza grattugiata di 1/2 limone

– zucchero a velo per completare

– burro e farina q.b. per la teglia

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 200 °C.
  2. Sgusciare le uova separando i tuorli dagli albumi.
  3. In una ciotola capiente battere i tuorli con lo zucchero, con l’aiuto di una frusta, fino a quando saranno chiari e spumosi. Aggiungere la ricotta al composto poco a poco, mescolando accuratamente sino a ottenere una crema liscia. Unire la scorza di limone. Versare l’olio a filo, amalgamandolo completamente prima di procedere con gli altri ingredienti.
  4. In un’altra ciotola montare gli albumi a neve ferma; quindi incorporarli poco alla volta, delicatamente, alla crema di ricotta.
  5. Setacciare la farina insieme al lievito e unire il tutto gradatamente al composto, mescolando lentamente con un cucchiaio di legno o un leccapentole, con un movimento dal basso verso l’alto in modo da evitare di smontare gli albumi.
  6. Imburrare il fondo e i bordi di una tortiera del diametro di circa 20 cm, quindi versarvi qualche cucchiaio di farina e roteare la teglia, picchiettandola con la mano, in modo da distribuire uniformemente la farina. Versare l’impasto nella tortiera e infornare per circa 25 minuti. Il tempo di cottura esatto dipenderà anche dalle caratteristiche del forno, dal tipo di ricotta e dalla dimensione delle uova: il dolce è pronto se, infilandovi uno stecchino, questo esce asciutto e pulito; diversamente, prolungare la cottura di altri 10 minuti circa (se si ha fretta si può semplicemente spegnere il forno e ultimare la cottura con lo sportello chiuso, dedicandosi ad altro mentre la torta termina la cottura in tutta sicurezza).
  7. Estrarre la torta dal forno, lasciarla intiepidire, spolverizzare di zucchero a velo e servire.

 

SHARE

10 COMMENTS

  1. l ho appena provata ma nn ho messo la farina xkè nella spiegazione nn c è scritto e io ho seguito quella!!! è uscita una cagata occhio a non farvi fregare cm è successo a me!!! mettete la farina nell impasto!!!!

  2. io la farina l’ho messa dopo aver aggiunto gli albumi ai tuorli e ricotta mescolando dal basso verso l alto ed è uscita buonissima.

  3. Ecco, però quando uno si mette a scrivere ricette su internet dovrebbe tenere conto che chi le cerca può non essere assolutamente capace e magari cerca istruzioni dettagliate. Quindi almeno correggerla la ricetta, e metterlo il peso della farina. Non capisco perché lo zucchero a grammi e la farina no.

  4. Due cucchiai di farina sono due cucchiai rasi non è difficile da capire, allora tutti quelli che scrivono mezza tazza due tazze che facciamo? E tutti i blog di cucina che non sanno neanche scrivere? Eppure alcuni fanno delle ottime ricette:

    La ricetta di questa torta è semplice da fare basta che segui le istruzioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here