Spaghetti al polpo in bianco

spaghetti al polpo in bianco

Spaghetti al polpo in bianco sono un primo di mare ottimo assolutamente da provare. Un primo piatto di pasta  semplice che raccoglie tutto il sapore del mare grazie al  sapore ottimo del polpo.
La preparazione di questo primo piatto è estremamente semplice, potrete cucinare questa  pasta con il polpo infatti mentre fate bollire l’acqua
Ma se avete del tempo vi conviene preparare il sugo di polipo prima, in  questo modo come spiegato nella ricetta degli spaghetti alla vongole anche questi  spaghetti con il ragù di polpo saranno più gustosi e saporiti.

Vedi anche: Spaghetti con le cozze in bianco

Ingredienti

  1. 800 gr di polpo gia lessato
  2. 400 gr di spaghetti
  3. uno spicchio di aglio
  4. Un bicchiere di vino bianco secco
  5. Prezzemolo
  6. olio di oliva
  7. sale
  8. pepe

Come fare gli spaghetti con polpo in bianco

Tagliate a pezzetti il polpo. Tritate il prezzemolo. In una larga padella mettere l’olio, metà del il trito di prezzemolo l’aglio intero non sbucciato ed accendere il fuoco. Fate colorire l’aglio e toglietelo. Ora aggiungete il polipo a pezzetti , fate rosolare a fuoco basso e versate il vino, e aggiungete un mestolino di acqua calda. Regolate di sale e coprite. Fate cuocere per 10 minuti. Nel frattempo portare portare ad ebollizione una pentola con l’acqua salata, cuocete gli spaghetti al dente,scolate 2/3 minuti prima rispetto al tempo di cottura indicato. Versate gli spaghetti nella padella con il sugo di polipo, mettete sul fuoco a fiamma bassa e fate finire di cuocere la pasta  mescolando bene al ragù di polpo. Spolverate con il trito di prezzemolo rimasto ed il pepe. Servite gli spaghetti con polpo in bianco ben caldi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.