Queste saporite linguine con vongole e limone sono primo piatto facile ed economico da preparare, adatto per un pranzo od una cena a base di pesce

Linguine vongole

Cosa c’è di meglio di un bel piatto di pasta? Difficile dirlo a chi non ama  mangiare il pesce ma ad un primo piatto di linguine o pasta alle vongole dire di no è veramente difficile. La ricetta è molto facile da preparare ma importanti sono gli ingredienti in questo caso le vongole che devono essere freschissime.

Questa è infatti la prima regola per la buona riuscita di ogni piatto di mare. La seconda è quella di non eccedere con aglio e peperoncino per fare risaltare meglio il sapore delle vongole fresche. Una regola questa da tenere a mente quando si tratta di molluschi o pesce fresco

Preparazione: 20 minuti. Cottura: 15 minuti. Totale: 35 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di linguine
  • 1Kg di vongole veraci
  • 8 pomodorini
  • la scorza di mezzo limone non trattato
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Prezzemolo tritato
  • Peperoncino
  • Aglio
  • Sale
  • Olio di oliva extravergine

Ricetta linguine vongole e limone

  1. Fare spurgare bene le vongole cambiando più volte l’acqua.
  2. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà
  3. In una padella piuttosto capiente fare colorire uno spicchio di aglio intero vestito insieme ad una manciata di prezzemolo e poco peperoncino.
  4. Togliere lo spicchio di aglio
  5. Unire le vongole e farle aprire a fuoco vivace spruzzare con il vino secco lasciare evaporare, regolare di sale ed aggiungere i pomodorini.
  6. Lasciare cuocere a fuoco dolce per 5 minuti con padella coperta
  7. Cuocere nel frattempo le linguine in abbondante acqua salata e scolare molto al dente.
  8. Versare la pasta nella padella unire la scorza del limone grattugiato e saltare a fuoco vivace per qualche minuto.
  9. Servire calde con prezzemolo tritato fresco

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.