Cheesecake senza cottura con gli Oreo e menta

Cheesecake senza cottura con gli Oreo, un dolce freddo facile e perfetto per ogni periodo dell’anno. Ecco la ricetta

Il cheesecake è uno dei dolci americani più conosciuti e amati anche in Italia: ovunque ormai si trovano torte fredde di formaggio ispirate al New York Cheesecake e guarnite con frutta fresca o cioccolato. La ricetta facile che proponiamo oggi però aggiunge, se possibile, ancora più “americanità” perché si prepara con una base di  biscotti Oreo, un’istituzione per quanto riguarda gli snack dolci statunitensi. Ecco come si prepara una perfetta cheesecake senza cottura con gli Oreo

Cheesecake con gli Oreo

Preparazione: 20 minuti. Cottura: 0 minuti. Totale: 20 minuti + il riposo

 Ingredienti per 4 porzioni

  • 300 g di biscotti Oreo
  • 200 ml di panna da montare
  • 250 g di formaggio tipo philadelphia o robiola
  • 100 g di zucchero a velo
  • 50 g di burro
  • Cioccolato e menta fresca per guarnire (facoltativi)

Preparazione ricetta cheesecake senza cottura con gli Oreo

Tritate 250 g di biscotti Oreo nel mixer e raccoglieteli in una ciotola. Fate fondere il burro a bagnomaria e aggiungetelo ai biscotti tritati, per ottenere un composto malleabile. Stendete il composto sul fondo di una tortiera a cerniera foderata con carta forno.

Montate la panna con le fruste elettriche, quindi riducete la velocità delle fruste e unite il formaggio, infine aggiungete lo zucchero a velo.

Versate la crema ottenuta nella tortiera, quindi mettete il tutto in frigorifero per almeno 3 ore. Al momento di servire, completate spolverizzando la superficie del dolce con cioccolato grattugiato al momento e guarnite con i biscotti rimasti, spezzettandoli grossolanamente.

Completate con foglioline di menta fresca e servite la cheesecake con gli Oreo affettata ricordando di bagnare il coltello prima di tagliare il dolce.

Consigli e varianti 

Se non amate i dolci con la panna o con il formaggio potete sostituire gli ingredienti con la ricotta ottima, per fare anche la cheescake. In tal caso mantenete il dolce in frigo peer almeno 4 ore ricordate che per la riuscita di una buona cheesecake fredda è consigliabile fare raffreddare la base.

VEDI ANCHE: TORTA DI RICOTTA NON COTTA

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.