Carpaccio limone bresaola e semi di finocchio

Ricette da provare

Questa versione alternativa del “solito” carpaccio è leggera e velocissima da preparare, per aprire il pranzo di Natale con brio.

carpaccio

I limoni “da reticella”, quelli che si comprano a chilo al supermercato, hanno un gusto piuttosto aspro. Se preferite ammorbidire il sapore della ricetta provate a cercare i limoni di Sicilia, meno decisi al palato; si prestano ottimamente anche i limoni Meyer, che non si trovano in commercio, ma in questo periodo abbondano nei giardini come agrume decorativo e hanno buccia sottile di un giallo caldo e polpa dolce. Poiché il procedimento non prevede che siano sbucciati, è decisamente preferibile usare agrumi biologici o comunque non trattati.
L’ideale sarebbe preparare questo antipasto natalizio di carpaccio di limone e bresaola sul momento, ma la pietanza tollera un po’ di attesa in frigorifero, purché i piatti siano coperti con un foglio di pellicola per alimenti.

 

Prep time:
Total time:
Serves: 10
Ingredients
  • 5 grossi limoni
  • 300 g di bresaola ben stagionata affettata
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio
  • Olio extravergine di oliva
Instructions
  1. Raccogliete i semi di finocchio in un mortaio insieme con due cucchiai di olio e pestateli vigorosamente, quindi filtrate l’olio e conservatelo in un dosatore o una piccola brocca con beccuccio.
  2. Lavate i limoni, strofinandoli accuratamente, asciugateli con un canovaccio pulito, quindi riduceteli a fettine molto sottili, lavorando su un piatto in modo da non disperdere il succo che ne fuoriuscirà.
  3. Disponete a raggiera le fettine di limone nei piatti di servizio e adagiatevi sopra le fette di bresaola.
  4. Recuperate il succo dei limoni raccogliendolo nel contenitore in cui avete conservato l’olio. Rabboccate, se necessario, con altro olio sino a raggiungere la quantità adeguata a condire tutti i piatti (considerate all’incirca 1 cucchiaio di olio per piatto).
  5. Versate un filo di condimento sopra ogni piatto, quindi servite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette