Pollo alla milanese. La cotoletta perfetta. Ricetta

Come si cucina un buona cotoletta di pollo alla milanese? Ricetta con foto e consigli segreto per cucinare le cotolette lombarde impanate alla perfezione.

La cotoletta di pollo alla milanese è una variazione sul tema della classica Costoletta alla milanese che fa, comunque, sempre parte della tradizione gastronomica lombarda. Infatti se nella Costoletta alla milanese viene utilizzato il carrè di vitello con l’osso, per la cotoletta si usa il petto di pollo.

Questa ricetta è molto conosciuta e apprezzata proprio da tutti, sia grandi che bambini ed infatti è presente su tutte le tavole. Inoltre è facile e veloce da realizzare e in mezz’ora porterete in tavola un piatto veramente goloso e appetitoso.

Il segreto per la buona riuscita di questa pietanza sta nello spessore del petto di pollo che deve essere alto massimo una decina di millimetri in modo che frigga uniformemente senza seccarsi e nel tempo di riposo: le fettine vanno lasciate per una decina di minuti immerse nel composto a base di uova in modo che si inteneriscano. Poi vengono impanate ed infine fatte friggere e dorare.

Tempo di preparazione: 15 minuti tempo di cottura: 15 minuti tempo totale: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di petto di pollo tagliato in 8 fettine
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • sale rosa q.b.
  • noce moscata q.b.
  • olio per friggere q.b.

Preparazione ricetta cotoletta di pollo alla milanese

Disponete le fettine di petto di pollo su di un tagliere e verificatene lo spessore: se troppo alte battetele con il batticarne. Rompete le uova in una terrina. Condite con sale rosa e noce moscata. Quindi sbattetele bene con i rebbi della forchetta. Quindi immergetevi tutte le fettine di petto di pollo e lasciatele a bagno per 10 minuti.

Cotoletta di pollo alla milanese ricetta

Trascorso il tempo, prelevatele con una forchetta e sgocciolatele. Quindi passatele nel pangrattato da entrambi i lati premendo bene con le dita in modo da farlo aderire bene alla superficie del pollo.

Cotoletta di pollo alla milanese step 2

Versate l’olio per friggere in una padella antiaderente e fatelo scaldare. Quindi immergetevi le fettine di petto di pollo impanate poche alla volta e fatele friggere finchè non saranno ben dorate.

Cotoletta di pollo alla milanese step 3

A questo punto prelevatele con una pinza oppure una schiumarola forata, sgocciolatele e mettetele su di un piatto foderato con carta assorbente da cucina in modo che perdano l’eccesso di unto.

pollo alla milanese ricetta

Infine disponetele su di un piatto da portata, guarnite con fettine di limone e servite in tavola. Buon appetito con la cotoletta di pollo alla milanese!

Consigli per la cotoletta impanata

Potete acquistare il petto di pollo sia già tagliato a fette oppure farvelo tagliare dal macellaio a fette spesse dagli 8 ai 10 millimetri. Se optate per quello già tagliato, verificate che le fette non siano troppo spesse: in questo caso battetele delicatamente con il batticarne.

Un trucco per rendere questa operazione più semplice e veloce è di avvolgere la fettina in pellicola trasparente da cucina prima di batterla.
Per la panatura utilizzate un pangrattato a macinatura fine.

I vostri commensali e soprattutto i bambini, saranno felici se servirete la cotoletta di pollo alla milanese con un bel piatto di patate fritte. Un contorno ottimo sono anche delle fresche insalate miste con verdure di stagione e pomodorini condite con salsa Citronette.

VEDI ANCHE: STRACCETTI DI POLLO E LIME

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.