Risotto con gli anelli di calamari in bianco

risotto con anelli di calamari in bianco

Il risotto con gli anelli di calamari in bianco è una valida alternativa al classico e buonissimo risotto di mare, che richiede una preparazione più lunga  ed è  anche più costoso.

Preparare invece questo primo di mare è facile inoltre gli anelli di calamaro si cuociono velocemente, l’importante e che siano freschi.Per il risotto noi consigliamo sempre il Carnaroli che tiene bene la cottura. Ecco come preparare questo primo piatto di pesce veloce che vi consigliamo di mettere nella lista del vostro menù natalizio se volete preparare piatti economici d’effetto e gustosi.

Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr di anelli di calamari
  • 300 gr di riso Carnaroli
  • olio di oliva
  • vino bianco 2 bicchieri
  • aglio vestito uno spicchio
  • mezzo limone
  • una noce di burro
  • prezzemolo tritato
  • sale q.b
Come cucinare il risotto con calamari in bianco
  1. Lavate asciugate gli anelli di calamari
  2. In un tegame versate due cucchiai di olio fate rosolare l’aglio vestito e toglietelo quando sarà colorato.
  3. Vesate i calamari regolate di sale, e fate insaporire mescolando con un cucchiaio di legno, sfumate con un bicchiere di vino, fate evaporare aggiungete acqua calda e cuocete per 8 minuti, fino a quando non saranno teneri
  4. Nel frattempo in un altro tegame tostate il riso con una noce di burro e un filo di olio,verste l’altro bicchiere di vino e fate sfumare.
  5. Unite il sugo dei calamari aggiungete un mestolo di acqua calda all’occorrenza fate cuocere il riso per 7 minuti mescolando di tanto in tanto
  6. Unite i calamari e continuate la cottura mescolando fino a quando il riso non sarà cotto, di solito bastano 5 minuti
  7. Spolverate di prezzemolo crudo e servite il vostro risotto ben caldo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.