Calamari in umido ricetta veloce

Il calamaro in  umido con pomodoro è un secondo di pesce facile grazie agli ingredienti reperibili tutto l’anno

calamari in umido al pomodoro veloci

Il vantaggio di questa ricetta veloce è che si può preparare tranquillamente anche in pieno inverno, dal momento che non richiede l’uso dei pomodori freschi. I calamari o anelli di calamaro surgelati  vanno benissimo, se non avete avuto modo di acquistarli freschi. Un’ottima soluzione dell’ultimo minuto per fare bella figura con un ospite che arriva all’improvviso o regalarsi un piatto dal colore un po’ “estivo”.

Tempo preparazione: 5 minuti  Tempo Cottura calamari al tegame: 20 minuti Totale: 25 minuti

Porzioni 4

Ingredienti

– 400 g di calamari puliti

– 1 lattina da 400 g di pomodori pelati

– 1 spicchio d’aglio

– 1/2 bicchiere di vino bianco

– olio extravergine di oliva

– sale

– foglie di basilico per guarnire

Cucinare i calamari in umido

  1. Mondate lo spicchio d’aglio eliminando la cosiddetta anima. Se i calamari sono interi, separate i tentacoli dalla sacca ed eliminate il becco coriaceo. Quindi, affettate la sacca a listerelle.
  2. In una casseruola fate soffriggere lo spicchio d’aglio con poco olio, quindi rosolatevi i calamari. Sfumate con il vino bianco.
  3. Lasciate restringere il vino della metà, quindi aggiungete i pomodori pelati, spezzettandoli grossolanamente con un cucchiaio di legno.
  4. Abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per 10 minuti. Togliete il coperchio, aggiustate di sale, alzate la fiamma e completate la cottura per qualche minuto, finché il sugo si sarà ristretto secondo il vostro gusto.
  5.  Distribuite la pietanza nei piatti, completate con qualche foglia di basilico e servite subito

VEDI ANCHE: COME CUCINARE CALAMARI E CUORE DI CARCIOFI IN PADELLA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.