Pasta corta al forno asparagi bianchi e salmone. Ricetta

Questa deliziosa pasta al forno corta con asparagi e salmone è l’alternativa veloce della solita lasagna con salmone. Si cucina in soli 30 minuti.

 pasta-al-forno-corta-aparagi-salmone

Ecco una variazione appetitosa e primaverile sul tema della classica pasta al forno in bianco. Per semplificare ulteriormente il piatto potete anche servirvi di salmone in scatola, precotto, senza bisogno di modificare la ricetta; con il salmone fresco, tuttavia, il risultato sarà migliore. Molti non gradiscono il gusto del grana grattugiato con le pietanze di pesce, ma se volete potete distribuirne un po’ sulla pasta, appena prima di infornare, per completare il piatto.

VEDI ANCHE: PASTA ASPARAGI SALMONE AFFUMICATO SENZA PANNA

Preparazione: 5 minuti. Cottura: 20 minuti. Totale: 25 minuti

Ingredienti per 4 persone
– 240 g di pasta corta
– 200 g di salmone
– 1 mazzetto di asparagi bianchi
– 50 ml di panna da cucina
– sale
– prezzemolo per guarnire
– grana grattugiato (facoltativo)

Preparazione della pasta al forno asparagi bianchi e salmone

  • Preriscaldate il forno a 200 °C e portate a bollore abbondante acqua leggermente salata.
  • Mondate gli asparagi bianchi eliminando la parte coriacea del gambo, quindi tagliateli in grossi pezzi. Quando l’acqua bolle, cuocetevi la pasta secondo il tempo indicato nella confezione. 5-8 minuti prima di scolare aggiungete anche gli asparagi (il tempo di cottura esatto dipende dalle dimensioni degli ortaggi).
  • Mentre la pasta con gli asparagi cuoce, private il salmone della pelle e dell’eventuale osso centrale, quindi con un coltello affilato riducete la polpa a dadini.
  • Raccogliete la panna in una ciotola capiente e stemperatela con poca acqua di cottura della pasta, per ottenere una crema uniforme. Aggiungete il salmone, quindi scolate la pasta un po’ al dente e raccogliete il tutto nella ciotola, mescolando per distribuire il condimento. Se necessario, regolate di sale.
  • Trasferite la pasta in una teglia antiaderente. Se vi piace, distribuite sulla superficie un po’ di grana grattugiato, quindi infornate per circa 10 minuti (o sino a quando la superficie della pietanza inizierà a colorire).
  • Servite ben caldo, guarnendo con qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here