Asparagi verdi gratinati al prosciutto cotto

asparagi prosciutto cotto

Gli asparagi verdi sono una delizia di primavera, molto versatili in cucina diventano un contorno speciale se cotti al forno gratinati con prosciutto cotto.

Asparagi verdi al forno gratinati Come molti sanno gli asparagi con le loro infinite proprietà sono uno degli ortaggi che non fanno ingrassare. Ottimi, sani e drenanti, questi ortaggi sono particolarmente adatti per rimettersi in forma prima dell’estate. Tuttavia se cotti con il condimento di maionese o fritti dorati e panati, o mangiati nel tradizionale risotto,  diventano inevitabilmente più calorici.

Per quanto riguarda la cottura degli asparagi verdi, in questa ricetta li abbiamo usato preparazione più nota, ovvero la bollitura nella pentola dell’asparagiera, ma potete cuocerli al vapore con un risultato ottimale.

Preparazione: 15 minuti. Cottura: 15 minuti. Totale: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 1 mazzo asparagi
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 60 gr di burro
  • 60 gr formaggio parmigiano grattugiato
  • sale q.b

Preparazione ricetta asparagi verdi gratinati al prosciutto cotto

  1. Mondare gli asparagi avendo cura di togliere la parte dura.
  2. Fare lessare in una asparagiera con acqua leggermente salata, toglierli al dente
  3. Dividere in mazzetti da tre gli asparagi ed avvolgerli in una fetta di prosciutto
  4. Disporre gli involtini in una pirofila da forno imburrata.
  5. Cospargere con il parmigiano grattugiato e qualche fiocco di burro
  6. Infornare a 200 gradi
  7. Lasciare cuocere fino a quando la superficie non sarà gratinata
  8. Servire ben caldi gli asparagi verdi gratinati al prosciutto cotto

Consigli 

Per preparare questa ricetta comprate asparagi freschi evitate quelli surgelati o le punte di asparagi, anche se sono ottimi e si cuociono in soli sei minuti. Quella che vi abbiamo proposto è una ricetta veloce con asparago fresco pronta e portare in tavola in soli 30 minuti

Per scoprire tutte le ricette sane gustose e veloci con gli asparagi leggi anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.