Ricette Natale: 5 piatti freddi e caldi per il menu della Vigilia

Ricette da provare

Ricette Natale – Ecco 5 piatti freddi e caldi per la Vigilia. Idee e consigli per rendere speciale la sera di Natale con ricette veloci facili e sfiziose

Ricette Natale – Non impazzite per preparare il menu della Vigilia, soprattutto se avete fretta: vi suggeriamo noi una cena del 24 completa di 5 portate, fatta tutta di ricette veloci semplici da realizzare e adatte per tutta la famiglia. Dagli antipasti, ai primi piatti sfiziosi, al dessert, ecco le ricette natalizie più veloci e gustose da preparare in poco tempo.

Antipasti veloci per la Vigilia

Gli antipasti di Natale per la sera della Vigilia richiedono pietanze leggere e sfiziose. Vi proponiamo due ricette economiche oltre ad essere molto facili, saporite e scenografiche

Tartellette fredde con insalata russa

Per semplificare al massimo questo antipasto natalizio, potete acquistare delle tartellette salate già pronte e farcirle con dell’insalata russa di gastronomia: l’operazione si può tranquillamente affidare ai bambini! Se invece volete preparare tartellette e insalata russa in casa,  a seguire trovate gli ingredienti e la ricetta.

Tartine Natale con insalata russa

Lessate velocemente carote e patate tagliate a dadini e piselli freschi, in parti uguali; conditeli con olio, aceto, pepe, sale e maionese e riponete in frigo. Questa sarà la farcia delle tartellette. Preparate intanto una pasta brisée salata mescolando 2 parti di farina 00, 1 parte di burro morbido, poco sale e l’acqua sufficiente ad amalgamare il tutto. Ditribuite l’impasto ottenuto negli stampini preferiti e cuocete in forno per 15 minuti. Potete preparare le tartellette vuote anche in anticipo, si conservano bene.

Antipasto con calamari funghi e ravanelli

Ricette Natale antipasti pesce

Pulite i calamari, affettate le sacche per il lungo e lessateli per 5 minuti in acqua bollente (o passateli sulla piastra, pochi minuti per lato). A parte, preparate dei funghi trifolati (puliteli, affettateli, quindi passateli in padella per pochi minuti con aglio e olio, abbassando la fiamma appena sono rosolati). Disponete i calamari nei piatti, aggiungete i funghi, del pesto classico di basilico e fettine di ravanelli e carote.

Vedi anche: Come cucinare i calamari in padella

Primo piatto per la sera della Vigilia: dischi di polenta e baccalà

Ci vogliono primi piatti di pesce per la sera della Vigilia, e questo primo  non è la solita pasta con il sugo di mare. Di seguito la ricetta.

Polenta con crema di baccalà

Preparate (anche in anticipo) una polenta gialla istantanea, stendetela e appena si raffredda ricavate dei dischi. Passateli per pochi minuti in padella con poco olio o nel forno a 200 °C. Disponete un disco per ogni piatto, quindi copritelo con il baccalà: potete usare quello già pronto di gastronomia, altrimenti dovrete pulire e diliscare il baccalà dissalato, spezzettarlo, farlo appassire pochi minuti in padella con olio e aglio, quindi sfumare con vino bianco, infine aggiungere poco latte e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Completate con pepe nero ed erbe aromatiche e servite.

Vedi anche: Primi piatti per Natale e Capodanno

Vedi anche: Menù delle feste ricette baccalà

L’alternativa è acquistare il baccalà ammollato, fatelo tagliare a pezzi grandi e preparatelo lesso. Scolate il pesce e spezzettatelo con una forchetta. Condite il baccalà all’insalata  e disponetelo sopra i dischi di polenta.

Vedi anche: Baccalà lesso 

Secondo: merluzzo al forno con crema di verdure

Ricette Natale Merluzzo al forno

Per preparare questa ricetta di Natale, adagiate dei tranci di merluzzo in una teglia unta con olio, insaporite con grani di pepe e fate cuocere in forno a 200 °C per 10-15 minuti. Nel frettampo preparate una densa crema con le verdure preferite, per esempio con carote e scalogno. Riducete le verdure a dadini minuti e cucinatele in casseruola con poco olio e un mestolo di brodo. Dovranno assorbire tutto il liquido e apparire sfaldate ma non totalmente sfatte. Aggiustate di sale, disponete le verdure sul fondo dei piatti, adagiatevi il merluzzo, guarnite a piacere e servite. Nota positiva: il vantaggio del merluzzo è che costa meno della classica spigola ed è più digeribile.

Potete servire questo secondo piatto di pesce con un purè di patate soffice nella versione classica o light, ma che piace sempre a tutti in particolare ai bambini.

Dessert natalizi, dolci veloci veloci: rotolo con crema di castagne

Questo dolce veloce di Natale freddo è una valida alternativa al classico pandoro e panettone. Prepararlo in casa non è difficile, ecco come realizzare un rotolo di castagne alla perfezione.

Dolci natale rotolo castagne

Mescolate 100 g di farina 00, 100 g di zucchero, 1 bustina di vanillina, ½ bustina di lievito, 4 uova (montate a neve gli albumi), un cucchiaino di orzo solubile se vi piace. Stendete il composto su una placca foderata con carta da forno e fate cuocere per 20 minuti. Nel frettempo montate a neve la panna fresca, quindi mescolatela delicatamente con crema di marroni in barattolo. Spalmate la farcia ottenuta su un lato dell’impasto ormai freddo, arrotolatelo e conservatelo in frigo fino al momento di presentarlo in tavola. Potete usare anche dei marron glacé spezzettati

Queste ricette di Natale per il menù della Vigilia indicate dalla redazione di Ricette in 30 Minuti accontenteranno tutti: non si discostano troppo dalla tradizione della cucina italiana, e allo stesso tempo non richiedeno ore per la preparazione dei piatti né ingredienti costosi.

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette